domenica 21 settembre 2014

Oro e colore: piccolo omaggio a Klimt

Ciondolo con miniatura tempera su legno; ispirato a Le tre età della donna di Klimt
Bentrovati! Come avete passato l'ultima settimana d'estate?
Per quanto mi riguarda, tra qualche impegno lavorativo, l'ennesimo preventivo per la ristrutturazione della Casetta in Lessinia , e qualche preoccupazione per la sorte del Lupo in Lessinia, sono stata abbastanza bene.
Ho incominciato a creare qualcosa per i mercatini di Natale, perchè fortunatamente, anche quest'anno, sono stata selezionata per partecipare alla mostra-mercato Natale in Arsenale che si terrà dal 6 al 21 dicembre! Sembra che ci sia un'infinità di tempo da qui a dicembre, invece, a ben guardare, mancano circa due mesi e mezzo. Quindi ho ripreso in mano i pennelli per creare dei nuovi pendenti in legno dipinto.





Che gran passione sono per me questi pendenti! Ogni volta, vedere come da un anonimo pezzettino di legno, piano piano, nascano dei piccoli dipinti da indossare, mi diverte e mi esalta.


In questi giorni ho realizzato tre ciondoli ispirati all'opera di Gustav Klimt. Pur amando molto questo Artista ed essendo rimasta incantata di fronte alla bellezza dei suoi dipinti visti in una mostra qualche anno fa, avevo sempre evitato di riprodurre le sue opere. Negli ultimi anni ce le hanno propinate in tutte le salse; soprattutto le più famose, come il celeberrimo Bacio, che abbiamo viso e stravisto su magliette, borse, penne, tazze da caffè e chi più ne ha più ne metta... Insomma, purtroppo mi aveva un po' annoiato. Però qualche giorno fa, mi è capitato tra le mani un libretto sulla vita e l'opera del Pittore, acquistato proprio a quella mostra; guardando i particolari dei dipinti e rimanendo, ancora una volta, estasiata da quei colori e quell'uso dell'oro, ho pensato: cavoli! potrei fare dei pendenti bellissimi

Così ho cominciato a dipingere e quello che vi mostro è il risultato.
Klimt è un pittore molto divertente da riprodurre, penso che, se la mia ispirazione non mi
abbandonerà, realizzerò altri ciondoli.



















Alla fine ho ceduto, realizzando anch'io una mini versione del popolarissimo Bacio... Quanto è bella quest'opera di Klimt! Così elegante, onirica e ricca di simboli; non c'è che dire: la sua fama è del tutto meritata.

Ciondolo con miniatura tempera su legno, ispirato a Il Bacio di Klimt
Ciondoli Il bacio e profilo tratto da Bisce d'Acqua



Vi auguro una buona domenica!
 A presto


Giorgia


4 commenti:

  1. Vedrai che saranno un successone!!!!

    RispondiElimina
  2. Ma sei davvero vulcanica.
    Senti, ma è possibile ordinarti un paio di ciondoli da regalare a Natale?
    Fammi sapere.
    Ti abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la prima volta che qualcuno mi dice che sono vulcanica, di solito mi accusano di essere fin troppo pigra e tranquilla :-) Sì, Francesca, puoi ordinarmi dei ciondoli da regalare. Se vuoi, scrivimi in privato a: lab.oltremare@gmail.com per richiedere soggetto, forma, colori ecc. dei pendenti che vorresti.
      A presto!
      Giorgia

      Elimina